Perini Navi, leader mondiale nella progettazione e costruzione di superyacht, sabato 5 agosto ha varato con successo il S/Y Seven. Il ketch in alluminio di 60 metri è la sessantaduesima unità della flotta e il terzo esemplare, dopo Seahawk e Perseus^3, della serie 60 metri. La cerimonia si è svolta nella sede Perini Navi di Viareggio alla presenza delle maestranze, del management e degli azionisti Perini Navi, dell’armatore e dell’armatrice, della loro famiglia e dei loro ospiti.

Il S/Y Seven nasce dalla collaborazione tra Perini Navi e lo yacht designer neozelandese Ron Holland. Gli interni del ketch di 60 metri sono stati disegnati da Dante O. Benini & Partners, architetti italiani noti al pubblico internazionale per i loro progetti all’avanguardia.

Progettato per una navigazione facile e veloce, lo yacht è caratterizzato da numerose innovazioni tecniche a testimonianza dell’impegno di Perini Navi nel fornire ai propri armatori le più innovative soluzioni tecnologiche a beneficio delle performance, della facilità di navigazione, dello spazio e del comfort a bordo.

“Il varo di Seven – ha dichiarato Lamberto Tacoli, Presidente e Amministratore Delegato Perini Navi – è per noi motivo di grande felicità. La realizzazione di questo progetto è stata una sfida importante che ha visto il cantiere molto coinvolto e che ci ha dato l’opportunità di lavorare in stretta sinergia con i nostri Armatori. Questo è il primo varo dall’accordo di partnership che ha segnato l’ingresso della famiglia Tabacchi in Perini Navi e testimonia come l’Azienda stia continuando a operare con l’obiettivo di conservare intatti i suoi valori e, allo stesso tempo, con la ferma volontà di rendere ancora più forte il suo Brand, eccellenza del Made in Italy nel mondo”.

Il S/Y Seven sarà presentato in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show, in programma dal 27 al 30 settembre 2017.

LASCIA UN COMMENTO