Al Monaco Yacht Show il nuovo, maestoso, “Cloud 9” di 74 metri di CRN, al debutto mondiale, la straordinaria Navetta 33 Custom Line e il superbo Pershing 108. Continua il momento magico di Ferretti Group che, dopo le sei novità mondiali del 40° Cannes Yachting Festival e il premio come Miglior Cantiere dell’anno, approda al Monaco Yacht Show 2017 con una flotta di assoluto prestigio nel settore super e mega yacht.

Protagonista assoluta della kermesse monegasca il nuovo capolavoro CRN, M/Y Cloud 9 di 74 metri, al suo debutto mondiale, presentato in collaborazione con Burgess. Il mega yacht, varato a fine gennaio e consegnato in primavera, si svela ufficialmente al pubblico internazionale nel salone più prestigioso al mondo per i grandi yacht.

M/Y Cloud 9 - Ferretti
PH.corriere style – Corriere della Sera

La flotta del Gruppo è completata da altri due modelli d’incomparabile bellezza: il nuovo Custom Line Navetta 33, premiata a Cannes per il Miglior Design dopo avere conquistato il pubblico mondiale nel corso dell’estate dopo la prima assoluta a Ibiza, e il maxi coupé Pershing 108, ammiraglia della flotta in vetroresina Pershing. Nella giornata d’apertura si è svolto il tradizionale incontro stampa in cui l’Avvocato Alberto Galassi, Amministratore Delegato del Gruppo, insieme al Direttore Commerciale Stefano de Vivo, ha illustrato gli sviluppi del programma triennale di investimenti nel settore dei super e mega yacht, con un’attenzione particolare alle ultime novità relative alla magnifica “Super Yacht Yard” di Ancona.

“La differenza di Ferretti Group, rispetto agli altri cantieri, sta nel modo in cui riusciamo a coniugare l’infinitamente grande di scafi sempre più maestosi all’infinitamente piccolo dei dettagli e delle finiture: i grandi progetti, le nostre navi in acciaio e vetroresina, racchiudono infatti i dettagli più ricercati e le scelte di stile più sottili e raffinate” – ha dichiarato l’Amministratore Delegato, Avvocato Alberto Galassi.

“I risultati si vedono: nel segmento dei grandi yacht a marchio Riva, Pershing, Custom Line e CRN stiamo ottenendo immense soddisfazioni. E ancora maggiori sono le prospettive future.
Grazie agli investimenti già stanziati, a quelli in programma nei prossimi anni e a un’offerta di prodotti sempre più ampia e variegata, la nostra crescita è costante, superiore a quella complessiva del mercato. Grande merito va alla Super Yacht Yard di Ancona, che già rappresenta l’eccellenza navale del Gruppo nel campo dei super yacht e dei mega yacht fully custom: navi portabandiera della nautica italiana.”

Nel dettaglio, sono 25 i milioni di euro destinati fino al 2019 al totale rinnovamento del cantiere. Di questi, 8 milioni sono già stati investiti dallo scorso anno per l’ammodernamento degli impianti esistenti, per la creazione di nuove infrastrutture a terra e a mare destinate alla costruzione di nuovi modelli e per lo sviluppo dell’attività di business dedicata al refit. Il portafoglio ordini consolidato di Ferretti Group (forecast 2017) è pari a 522 milioni di Euro, dei quali 276 milioni generati dal segmento dei grandi yacht sopra i 30 metri. Questo segmento è cresciuto progressivamente nel corso degli ultimi 3 anni:, dai 113 milioni di euro del 2015 si è passati a una raccolta ordini consolidata pari a 181 milioni di euro nel 2016, in crescita di ben il 60%. Il Gruppo prevede di chiudere l’anno in corso in crescita di oltre il 50%, raggiungendo un valore intorno ai 276 milioni di euro sui 522 totali del Gruppo.

Pershing 108
ph.Yacht Sales Europe

Nel corso degli ultimi 12 mesi l’intera flotta Navetta Custom Line è stata trasferita ad Ancona, con 6 postazioni dedicate, in una delle quali è attualmente in costruzione l’ammiraglia Navetta 42.

Altre 5 nuove postazioni in fase finale di approntamento saranno destinate alla produzione e refitting dei super e mega yacht per i marchi Pershing, Riva e CRN. Il nuovo travel lift di 3,500 tonnellate sostituirà lo scalo di varo oggi in uso e offrirà una soluzione high-end per l’allestimento dei mega yacht CRN. Presso la Super Yacht Yard sono attualmente in costruzione 3 navi a marchio CRN.
CRN 135, di 79 metri, diverrà la seconda nave più grande mai realizzata dal cantiere, mentre lo scafo di CRN 137 di 62 metri, è appena entrato nel proprio stabilimento produttivo: entrambi saranno varati nel 2019. Il prossimo anno, invece sarà pronto il CRN 136 50 metri “Superconero”. Nei rispettivi stabilimenti dedicati sono poi in costruzione le nuove ammiraglie Pershing e Riva, rispettivamente Pershing 140 e Riva 50 metri, primo nato della nuova Superyachts Division.

Complessivamente, presso la “Super Yacht Yard” sono in costruzione 8 unità in vetroresina a marchio Custom Line e 5 navi in acciaio e alluminio, per i marchi Pershing, CRN e Riva. La futura ammiraglia Custom Line, Navetta 42, debutterà la prossima primavera, mentre il primo esemplare di Pershing 140 sarà completato a fine 2018, per trasferirsi poi in Asia Pacific, mercato in cui è stato venduto. Nel corso della conferenza, inoltre, è stata annunciata la vendita della seconda unità di Pershing 140. L’incontro si è quindi concluso con l’aggiornamento sulla costruzione del primo Riva 50 metri, che sarà consegnato al proprio armatore nella primavera 2019.

La conferenza stampa, svoltasi come sempre presso la magnifica Aquarama Lounge, al quinto piano dello Yacht Club de Monaco, ha avuto come partner esclusivo Culti, le cui inconfondibili fragranze per ambienti sono state l’originale omaggio offerto agli oltre 100 giornalisti della stampa nautica e lifestyle internazionale accreditatisi all’incontro.

FERRETTI GROUP AL MONACO YACHT SHOW 2017
Ferretti Group è presente con due stand e tre yacht in esposizione:

– Stand CRN: Sybass Avenue – QT1; ormeggio “Cloud 9”: Quai De L’Hirondelle N01
– Stand Ferretti Group: QL7 / Jetéè Lucciana; ormeggio Navetta 33: L11; ormeggio Pershing 108: L10

CLOUD 9
“Cloud 9” esprime la sua unicità nel perfetto equilibrio tra gli spazi interni e quelli esterni, con volumi imponenti e un altissimo livello di comfort, grazie anche al layout fluido e senza interruzioni che collega tutte le zone living. Ne deriva una percezione di grande flessibilità e morbidezza.

Il design concept di “Cloud 9” è caratterizzato da linee pulite e slanciate, da raffinati dettagli di design nella sovrastruttura e dalla sofisticata eleganza degli ambienti: un mix che ha prodotto un mega yacht di classe assoluta.

NAVETTA 33
Navetta 33 introduce importanti novità nell’ambito dei super yacht semi dislocanti Custom Line, alle quali si aggiungono i fattori distintivi già apprezzati su Navetta 37.

Navetta 33 Custom Line
PH.Ita Yachts Canada

Lo scafo con bulbo prodiero garantisce performance ai vertici della categoria per navigabilità e stabilità, favolosi sono anche gli spazi a disposizione di armatore e ospiti, su tutti i 4 ponti. Navetta 33 esibisce tutte le innovazioni tecnologiche presentate da Custom Line sugli ultimi modelli e installa inoltre un impianto audio ad alta fedeltà ai vertici della categoria.

LASCIA UN COMMENTO